Mangiare

Il nostro menù è fisso e abbondante, proprio come a casa di una nonna bolognese!

Sono le stagioni, le disponibilità dell’orto e dei produttori locali che creano i nostri piatti, telefonate per sapere cosa propone la cuoca questa settimana…

img_2743
Tortino di verdure al profumo di erbe aromatiche con crema di parmigiano e tartufo nero della Valsamoggia

Intonaci scrostati a vista con sassi e conchiglie fossili, travi secolari in quercia, paioli sul fuoco del camino, suppellettili in materie grezze e naturali come la canapa, il legno, la terracotta ed il ferro battuto. Nella locanda contadina il tempo sembra essersi fermato. In epoche remote, ritrovarsi in questa casa dopo il lavoro, davanti ad un piatto “umile” era un momento prezioso per la famiglia perchè tutto era cucinato con “l’anima”. Abbiamo voluto mantenere questo legame forte tra terra e cucina creando un luogo caldo e intimo con pochi posti a sedere dove gustare piatti semplici tra rusticità ed eleganza, anima stessa della campagna. Il nostro impegno per questa agro-cucina è di usare i prodotti del podere e di aziende del territorio locale che si sono distinte per un’agricoltura virtuosa e amorevole. Non siamo un ristorante ma una fattoria che ha l’entusiasmo di condividere con i suoi ospiti i propri prodotti attraverso antiche ricette tramandate dal sapere orale dei nostri borghi di montagna.

Apertura solo su prenotazione: venerdì a cena, sabato a pranzo e cena, domenica a pranzo

Per riservare un tavolo:

Tel. 346.2711243    info@casavallona.com

“Nei segni di sofferenza del tempo, sedimentati col susseguirsi delle generazioni, si ritrova l’anima più profonda di queste pietre, il genius piu’ autentico di questi luoghi legati profondamente al destino delle popolazioni che hanno costruito e abitato questi spazi vivendo glorie e decadenza della civiltà contadina”. D. Kihlgren