Sulle vie del miele 2018

volantino1volantino2

Il 19 e 20 maggio a Montepastore, comune di Monte San Pietro(BO) presso la Fattoria Ca del Buco in via Lavino 462, si svolgerà la 4^ edizione di “SULLE VIE DEL MIELE”.
L’evento nato da una nostra idea nel 2015, ora vede coinvolti un folto gruppo di apicoltori di Monte San Pietro e Comuni limitrofi, che credono fermamente nei prodotti delle api e che vogliono divulgare  la loro importanza a chi ancora non ne è a conoscenza. L’obiettivo è inoltre, sensibilizzare le persone sull’importanza dell’agricoltura biologica  per preservare in generale la biodiversità e le api.
Giunto felicemente alla sua 4^ edizione, il festival “Sulle vie del miele” quest’anno avrà luogo il 19-20 maggio 2018 presso la fattoria Cà del Buco, Montepastore, comune di Monte San Pietro.
Due giorni di degustazioni, incontri e passeggiate, dedicata al misterioso mondo della api e degli apicoltori. Con la collaborazione dell’associazione Apicoltori Felsinei, la partnership di CIA e con il patrocinio del Comune di Monte San Pietro, la festa delle api ha portato a casa grandi successi. Nella splendida cornice di Cà del Buco, sarà possibile trascorrere qualche ora in mezzo alla natura, tra arnie e papaveri in fiore, imparando curiosità sul mondo delle api, giocando in maniera costruttiva, degustando miele o facendo trekking. Sarà possibile pranzare e cenare presso gli stand con piatti freddi, tigelle e altre leccornie, chiacchierando con apicoltori del territorio, rilassandosi sull’amaca o facendo pic-nic in pieno campo o semplicemente sorseggiando vino biologico e birre artigianali. Alcuni scopriranno i segreti delle erbe spontanee, altri osserveranno da vicino, dentro l’arnia a vetro, la vita delle api. Il successo dell’evento ha dimostrato che l’interesse per la salvaguardia della biodiversità e per la sostenibilità ambientale é vivo e c’é stato perfino chi ha ammesso di essersi letteralmente innamorato dell’apicoltura.
Vi aspettiamo a Cà del Buco!!
Chiara

Venerdì 11 novembre veglione di S.Martino a Casa Vallona

Venerdì 11 novembre

Assaggiamo il vino nuovo e mangiamo castagne e dolci davanti al camino

Vi aspettiamo a partire dalle ore 19:00 fino alle 23:00

teo-camino

Saremo in compagnia di Alessandro e Fabrizio dell’Azienda Agricola il Granaro (Ciano di Zocca) che racconteranno il progetto di “vino naturale” che vede coinvolta anche la nostra piccola azienda agricola e spilleranno il  vino nuovo ottenuto anche dalle nostre uve barbera da una botticella di rovere.

Castagne arrostite, torta di mele, castagnaccio e vino nuovo davanti al camino!!

Contributo alla serata 5 €

Per chi vuole, solo su prenotazione, possibilità di cenare con una scodella di tortellini in brodo!

Casa Vallona è in via De Nicola 10, 40050 Monte San Pietro (Bo)

Per info e prenotazioni: 346 2711243

Un po’ di storia…

Un tempo l’11 novembre segnava per i contadini la fine di un anno di lavoro e il momento in cui scadevano i contratti agrari. Se il padrone chiedeva ai contadini di non rimanere per l’anno successivo questi dovevano traslocare e andare alla ricerca di un nuovo padrone e di un nuovo alloggio. Da qui il detto “fare San Martino”, divenuto sinonimo di traslocare.

Alla scadenza dei contratti si aprivano anche le botti per assaggiare il primo bicchiere di vino novello accompagnato dalle castagne e dai dolci tipici del periodo.

Ogni Regione italiana ha le sue usanze e le proprie rievocazioni storiche della leggenda del Santo e ogni città o borgo festeggia l’Estate di San Martino che “dura tre giorni e un pochinino” con sagre, eventi, feste che hanno come comun denominatore il vino, le castagne, i funghi, l’olio, le frittelle, i biscotti e centinaia di altre specialità.

Fonte: Gustosamente.com