Diventare narratrici e narratori

Matteo sotto l'ulivo pluri centenario
Matteo sotto l’ulivo pluri centenario
IMG_5131
Matteo, Chiara, Claudio, Nonna Giorgina e Rita

IMG_5121

IMG_5109
La nostra super Nonna

Fare impresa oggi è più che mai un’impresa ma nonostante la complessità, lo sforzo economico e mentale si continua con energia, quell’energia che ci mancherebbe se il motore non fosse la famiglia, il dar valore a quelle che sono le radici della propria storia personale intrecciate con quelle di un paese piccolo e spopolato come Monte San Pietro. Casa Vallona ne ha viste tante come le migliaia di luoghi abbandonati sull’Appennino. Si parte da lì, dal valore del ricordo perché non possiamo raccontare un posto e farci crescere qualcosa di buono se prima non siamo stati ad ascoltare. Per fare questo dovremo osservare tante, fare ricerche, avremo bisogno dei “nonni” e delle “nonne” che conoscono una storia che “noialtri abiam visto solo nei films” e degli oggetti sepolti dalla polvere che parlano anche per chi non c’è più.

IMG_0069
Il 2 giugno 1916 il mio antenato Vallona Gaetano si presentava all’esame per l’arruolamento nell’esercito in via Saragozza 56

Per approfondire sul tema I guerra mondiale-fronte italiano: http://it.wikipedia.org/wiki/Fronte_italiano_%281915-1918%29

Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...